ANPE ha sottoscritto il protocollo d’intesa col Tribunale di Bologna inerente il regolamento per l’iscrizione e la permanenza nell’albo CTU e dei Periti.

Il Tribunale di Bologna adotterà le modalità informatiche per ricevere le domande di iscrizione nell’albo dei consulenti tecnici d’ufficio e per gestire la formazione, l’aggiornamento e la revisione dello stesso albo.

L’albo telematico dei CTU e Periti e la sua gestione informatica:

  • assicureranno un maggior rispetto delle disposizioni di attuazione del codice di procedura civile e del codice di procedura penale di riferimento,
  • consentiranno una gestione più agevole e condivisa dell’albo
  • costituiranno un valido strumento a disposizione del giudice per una valutazione completa della speciale competenza di ciascun iscritto all’albo.

Coloro che sono interessati al Protocollo d’intesa con il Tribunale di Bologna possono chiedere informazioni alla referente ANPE Emilia Romagna.


Condividi