Oggi 18/11/2021 la presidente nazionale ANPE, Maria Angela Grassi, ha partecipato su invito della Garante Nazionale per l’Infanzia e l’Adolescenza alla celebrazione in occasione della Giornata mondiale per l’infanzia e l’adolescenza.

“Immagino un’Italia nella quale nessuna decisione che coinvolga i bambini e i ragazzi venga presa dalle istituzioni senza prima averli ascoltati e senza aver tenuto in adeguata considerazione le loro opinioni”.

È il messaggio che questa mattina l’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, Carla Garlatti, ha indirizzato a Parlamento, Governo, regioni ed enti locali in occasione della “Giornata mondiale dell’infanzia” del prossimo 20 novembre. 

Cinque gli impegni contenuti nel “Manifesto sulla partecipazione dei minorenni”, presentato nel corso del convegno “Una società che ascolta: le nuove sfide per la partecipazione dei minorenni” svoltosi all’Auditorium dell’Ara Pacis di Roma.

Scarica il Manifesto sulla partecipazione dei minorenni.


Condividi