ANPE Associazione Nazionale Pedagogisti: occorre fornire supporto per dare alla scuola un’impronta pedagogica. I pareri di Maria Angela Grassi Pedagogista, Psicologa, Pubblicista Presidente Nazionale A.N.PE (Associazione Nazionale dei Pedagogisti Italiani) – e Massimo Luciano Sidoti – Pedagogista Presidente Regione Sicilia A.N.PE

La scuola è pedagogia e i docenti più esperti sanno quanto sia importante comprendere nell’immediatezza e preventivamente i conflitti in classe, le dinamiche di gruppo, avere la capacità di saper gestire il gruppo e capire i sentimenti di ognuno di loro, di comprendere cosa stanno provando in quel momento, analizzando ogni singolo aspetto della socializzazione.

Perciò non si può prescindere dal dare un’impronta pedagogica alla scuola e per farlo si dovrebbe poter disporre di figure professionali esperte nei processi educativi e formativi, quali i pedagogisti, permettendo ad ogni docente, alunno/studente e genitore di usufruire delle loro specifiche competenze.

Secondo l’ANPE, Associazione Nazionale Pedagogisti, offrire un supporto pedagogico appare necessario in relazione alla particolare situazione venutasi a creare negli ultimi mesi a causa dell’emergenza sanitaria e in vista delle nuove assunzioni dei docenti che nel prossimo anno scolastico si troveranno ad affrontare l’anno di prova.

Leggi l’articolo integrale su OrizzonteScuola: orizzontescuola.it/pedagogisti-dare-alla-scuola-unimpronta-pedagogica-necessario-ora-offrire-supporto


Condividi