Il Consiglio Direttivo Nazionale comunica a tutti i soci che, considerata l’emergenza sanitaria, l’anno 2020 non sarà conteggiato ai fini del triennio formativo.

Pertanto, l’autocertificazione dei crediti formativi è prorogata a marzo 2022 e comprenderà gli anni dal 2018 al 2021.

In ogni caso saranno conteggiati eventuali crediti formativi acquisiti nel corso dell’anno 2020


Condividi