Il 14 dicembre si è svolta nella sede di Roma la seconda edizione del workshop “Esperienze pedagogiche a confronto” alla presenza della presidente nazionale dott.ssa Maria Angela Grassi.

La socia dott.ssa Paloma Boni ha inizialmente illustrato il suo lavoro presso l’associazione “9 mesi e un giorno” di Frosinone a sostegno della genitorialità in equipe con il pediatra e il ginecologo in epoca pre e postnatale.

Successivamente l’educatrice sanitaria dott.ssa Dalia Ban e l’insegnante specializzata sulla disabilità per la scuola primaria, dott.ssa Arianna Marangoni, hanno prospettato le caratteristiche e quali interventi educativi e didattici predisporre nei confronti dei casi di autismo dove è essenziale l’integrazione di più figure professionali sia nel contesto scolastico sia domestico.

A seguire, il socio Anpe dott. Vincenzo La Froscia, ha raccontato la sua esperienza di pedagogista nella scuola secondaria di primo grado ponendo l’accento sul ruolo del docente quale esempio e guida per gli allievi nonché come alimentare la fondamentale relazione tra docenti e studenti nella preadolescenza.

Questa tematica è stata infine esplorata dalla dott.ssa Petronilla Passariello che ha considerato il “colore e il calore” della relazione educativa capace di attivare non solo la motivazione allo studio ma anche e soprattutto la cura verso sé e l’altro.

Gli interventi sono stati per tutti i presenti un’occasione di confronto, riflessione e conoscenza reciproca dove è risultata centrale, per la sua importanza durante ogni fase della crescita, la figura del pedagogista.

Si ringrazia il Direttivo regionale Anpe Lazio-Abruzzo per l’organizzazione dell’evento.

Monica Lecchini
Presidente Anpe Lazio-Abruzzo


Condividi
Categorie: Workshop