Conferenza internazionale - BOYS and CULTURE OF CARE

ANPE ha  partecipato  attraverso la sede Toscana-Umbria, rappresentata dalla dott.ssa Caterina Amariti, alla  Conferenza internazionale "BOYS and CULTURE OF CARE - Un ambiente di supporto per affrontare la violenza sessuale sui minori maschi"

Il progetto "Culture of Care" (https://boyscultureofcareit.wordpress.com/), finanziato dalla Commissione europea nell'ambito del programma "Diritti, uguaglianza e cittadinanza", ha  mirato  a creare e rafforzare un ambiente di supporto per i minori maschi (potenziali) vittime di violenza sessuale. Il progetto è stato realizzato da cinque organizzazioni di cinque paesi europei: oltre all'Istituto degli Innocenti per l'Italia, Dissens (Germania), Animus (Bulgaria), Verein für Männer und Geschlechterthemen  (Austria) e AHIGE (Spagna).

La conferenza internazionale è stata “un'occasione per presentare il progetto e i suoi risultati, nonché per discutere del tema della violenza sessuale sui minori con una prospettiva di genere con esperti internazionali di varia provenienza (istituzioni internazionali, ONG, ricercatori e professionisti).  Oltre all'intervento del keynote speaker Peter Mosser, ci saranno, tra i membri della tavola rotonda, George Nikolaidis, Presidente del Comitato di Lanzarote del Consiglio d’Europa, Ramya Subrahmanian di UNICEF Office of Research – Innocenti, Catherine Maternowska di Global Partnership to End Violence Against Children, Jan Reynders della ONG Men Engage e le ricercatrici Marina Hughson (Serbia) e Noemi Pereda dell'Università di Barcellona.”


 

Condividi

Copyright ANPE - Tutti i contenuti sono di proprietà dell'ANPE, ne è vietata la riproduzione.

Designed by RC Service - Servizi Web