Così fan tutti: come non cedere alle trappole educative del Terzo Millennio

Genova - Dare il giusto peso alle cose. E, dunque, non minimizzare né “normalizzare” i comportamenti a rischio messi in campo dagli adolescenti nella fase della ribellione. Semplificato al massimo, è il senso di quanto hanno voluto dire i pedagogisti dell’Anpe, l’Associazione nazionale dei pedagogisti italiani, al convegno “Così fan tutti” che si è svolto la settimana scorsa all’Auditorium dell’Istituto nautico di Genova, alla Darsena.

Condividi

Copyright ANPE - Tutti i contenuti sono di proprietà dell'ANPE, ne è vietata la riproduzione.

Designed by RC Service - Servizi Web