Centro Ascolto per le Famiglie San Nicola: al nastro di partenza la gestione dell'AGENZIA PEDAGOGICA EUROPEA

Stamane, presso la Ripartizione Solidarietà Sociale del Comune di Bari,  tra l’Assessora  alla Solidarietà Sociale Prof. Assunta Mazzei e l’amministratore unico dell’AGENZIA PEDAGOGICA EUROPEA Dott.ssa Eufrasia Capodiferro, è  stata siglata una convenzione finalizzata ad affidare  la gestione, per i prossimi due anni,  del CENTRO DI ASCOLTO PER LE FAMIGLIE “SAN NICOLA”.

 L’AGENZIA  PEDAGOGICA EUROPEA. RICERCA DOCUMENTAZIONE FORMAZIONE SRL.: branca operativa ed imprenditoriale dell’ANPE (Associazione Nazionale dei Pedagogisti Italiani), si avvarrà di una rete di rapporti intessuti con  enti accreditati e qualificati, come:

* l’Azienda Sanitaria Locale distretto 2 Ba/4

* la Prefettura di Bari;

* la Parrocchia Cattedrale di Bari;

* l’Istituto Comprensivo Umberto I;

* la Scuola Media Quasimodo –Melo (Centro Territoriale di Educazione degli Adulti- distretto 010);

* la Scuola Media Carducci

* l’UEPE (Ufficio di Esecuzione Penale Esterna) Bari;

* la Fondazione Cesar – Osservatorio per la legalità della Puglia;

* la Fondazione Giovanni Paolo II

* l’Associazione GEP(Gruppo Educhiamoci alla Pace);

* la Cooperativa Vita Nuova;

* la Cooperativa Sociale Crisi

* la Cooperativa Lavoriamo Insieme onlus;

* la Cooperativa Sociale Itaca

* la Cooperativa Sociale Proxima(cooperativa sorta all’interno delle attività realizzate dal Centro Famiglie Territoriale San Nicola, nel II triennio, specializzata nel trattamento e nella gestione di attività e servizi inerenti i temi delle Pari Opportunità e delle Politiche di conciliazione vita lavorativa e vita familiare);

* l’Ifoc(Azienda Speciale) della Camera di Commercio, Industria, Agricoltura e Artigianato di Bari;

* la Cattedra di Organizzazione e legislazione dei servizi sociali – Università degli Studi di Bari.

* 

 

Proseguiranno, inoltre,  le collaborazioni in atto che saranno ulteriormente implementate con:

*  la IX Circoscrizione di Bari;

* Il Dipartimento della Giustizia Minorile- Centro di Giustizia Minorile della  Puglia;

* la Casa Circondariale di Bari;

* il gruppo di volontariato Vincenziano;

* il Dipartimento di Bioetica dell’Università degli Studi di Bari;

* il Dipartimento di Psicologia dell’Università degli Studi di Bari;

* la rete del Progetto Force;

* la cabina di regia territoriale sui temi delle pari opportunità e delle politiche di conciliazione- sede di Bari;

* l’Associazione Lunaria di Roma e la Fondazione Anna Lindh.

 

 

Mentre,  sono state recentemente formalizzate, con lo scopo di strutturarle e consolidarle quelle con il Ministero della Pubblica Istruzione e l’Ufficio Scolastico Regionale della Puglia (si veda protocollo d’intesa stipulato in data 4/05/2007 su www.istruzione.it).

 

 

All’interno del servizio in oggetto saranno fruibili le seguenti tipologie di prestazioni professionali/attività:

  • segretariato sociale
  • ascolto pedagogico
  • tutorato familiare
  • educazione alla coppia e alla genitorialità
  • mediazione familiare e sociale
  • consulenza psicologica
  • care making pedagogico rivolto ai cittadini immigrati
  • consulenza legale
  • laboratorio di arredi natalizi
  • laboratorio di decorazione - bigiotteria
  • laboratorio di pasticceria
  • laboratorio di gastronomia
  • laboratorio di produzione di orecchiette
  • laboratorio di danze popolari
  • laboratorio di sartoria di base
  • laboratorio di estetica
  • sportello di orientamento scolastico e professionale
  • sportello di politiche di conciliazione vita lavorativa e vita familiare
  • educazione sanitaria
  • ciclo di formazione sui temi della salute (banca del tempo delle professionalità mediche)
  • progetto “Stelle Nascenti” (corso di preparazione al parto e post-parto)
  • banca del tempo
  • Bottega dei genitori e laboratori di cittadinanza attiva.

 

 

Il servizio allocato in Largo Urbano II n° 1 (piano terra della Scuola Media San Nicola)  sarà prevalentemente aperto nei seguenti orari:

martedì  e  giovedì 10.00-12.00; lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì: 16.00-19.00

 

 

Lo staff operativo sarà composto da: pedagogisti, assistenti sociali, psicologi, animatori di conciliazione,  mediatori familiari, formatori, avvocati, esperti laboratoriali, ecc…, mentre  il coordinamento sarà  affidato alla Dott.ssa Eufrasia Capodiferro.

 

 

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il seguente recapito:080/5289075 o scrivere a Info@agenziapedagogicaeuropea.eu

 

La riproduzione parziale o totale della presente news è vietata se non citando la fonte: www.anpe.it

 

Copyright ANPE - Tutti i contenuti sono di proprietà dell'ANPE, ne è vietata la riproduzione.

Designed by RC Service - Servizi Web