Login Registrazione
Sei qui: Comunicazione > Eventi > A Barcellona sottoscritto un impegno storico

A Barcellona sottoscritto un impegno storico

Nell'alveo dell'intesa sottoscritta a Roma, nel novembre 2005 con il COPEC (Collegio del Pedagogisti della Catalogna) e della terza giornata di studi promossa dal COPEC a Barcellona sui temi della "Pedagogia professionale in Europa", quattro associazioni di pedagogisti rappresentative dei paesi dell'Italia, della Spagna, del Portogallo e delle Isole Baleari, hanno sottoscritto un impegno "storico".

Addivenire nei prossimi mesi alla costituzione di un "organismo di rilevanza europea" capace di mettere in rete le massime associazioni dei pedagogisti operanti nei paesi dell'Unione Europea, alfine di concorrere alla diffusione di una cultura pedagogica europea, ma anche, di coopromuovere percorsi di riconoscimento e tutela della professione dei Pedagogisti e/o degli specialisti dell'Educazione operanti sull'intero territorio dell'Unione Europea.

A rappresentare i Pedagogisti Italiani vi era l'ANPE, la cui delegazione era rappresentata dal Dott. Giuseppe Rulli (Presidente), dalla dott.ssa Maria Angela Grassi (Vice-Presidente), dalla Dott.ssa Eufrasia Capodiferro (Vice-Presidente/Tesoriera) e dal Dott. Gianfranco De Lorenzo (responsabile dell'Ufficio di Segreteria).

Nell'ambito degli approfondimenti culturali gli interventi del dott. Rulli e del dott. De Lorenzo sono stati molto apprezzati.

La delegazione italiana ringrazia il Presidente del COPEC: Senor Jordi Riera e tutti i colleghi incontrati per l'ospitalità ricevuta.