Informatica di base. Concetti di base della tecnologia dell’Informazione

Torna all'elenco generale

Concetti di base dell'ICTL’ANPE e l’Agenzia Pedagogica Europea, nell’ambito della formazione continua della figura del Pedagogista (resa obbligatoria dall’applicazione dell’art. 26 del D.Lgs 206/2007 e dall’art. 2 della Legge 4 del 14/01/2013, recante “Disposizioni in materia di professioni non organizzate”), promuovono il percorso di aggiornamento professionale a distanza “Informatica di base per pedagogisti. Concetti di base della Tecnologia dell’Informazione”.

 

Destinatari e obiettivi

Il percorso, rivolto ai soci aderenti e ordinari, è il primo di una serie di percorsi di formazione il cui obiettivo è fornire al professionista le conoscenze e le competenze di base necessarie per un efficace utilizzo delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICT) in ambito professionale, fornendo dove possibile esempi pratici e casi d’uso concreti utilizzabili nella gestione corrente della propria attività (gestione dati inerenti alla propria attività professionale, didattica, presentazioni professionali, comunicazione, lavoro di gruppo, supporto alla progettazione ecc.). In particolare, il percorso di formazione in questione, riguarda i concetti fondamentali delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione (ICT).

Struttura

Il percorso è composto da 7 sezioni per un totale di 20 unità didattiche corredate di allegati e/o link di approfondimento. Il conseguimento dei crediti formativi è subordinato al superamento di un questionario di valutazione da eseguire on line. I contenuti del corso sono:

  1. Fondamenti (Algoritmi, Rappresentazione dei dati, Linguaggi)
  2. Hardware (Concetti, Prestazioni di un computer, Dispositivi di memorizzazione, Periferiche)
  3. Software (Concetti)
  4. Reti (Tipi di reti, Internet, Trasferimento di dati)
  5. ICT nella vita di ogni giorno (Il mondo elettronico, Comunicazione, Comunità virtuali, Tutela della salute e ambiente)
  6. Sicurezza (Identità e autenticazione, Sicurezza dei dati, Virus)
  7. Aspetti giuridici (Diritti di riproduzione, Protezione dei dati personali)

Caratteristiche e vantaggi

I percorsi di aggiornamento sono fruibili a distanza attraverso un semplice collegamento ad Internet e quindi accessibile dove e quando si preferisce senza limiti di spazio e con modalità temporali adattabili alle proprie esigenze. L’attività didattica (fruizione dei contenuti teorici ed esecuzione dei questionari di valutazione) è registrata automaticamente dal sistema nel fascicolo personale del partecipante; in tal modo, al termine del percorso, in base ai risultati raggiunti, sarà rilasciata apposita certificazione attestante i crediti formativi ottenuti.

Il contenuto del percorso formativo è coerente con quanto previsto dai programmi per la Certificazione Informatica Europea ovvero la cosiddetta Patente Europea del Computer (o certificazione ECDL). Si tratta di un documento che certifica la capacità di usare efficacemente vari tipi di computer, dispositivi e applicazioni digitali. Il livello di approfondimento degli argomenti corrisponde al livello B: Competenza Digitale. Come valore aggiunto, i concetti e le competenze appresi attraverso questo percorso di formazione sono utilizzabili anche per effettuare gli esami ECDL presso uno dei tanti Test Center autorizzati dall’AICA, l'Ente Italiano accreditato per le certificazioni europee delle conoscenze informatiche degli utilizzatori e dei professionisti.

Informazioni

 

Crediti formativi: Il percorso permette di maturare tre (3) crediti formativi annuali per l’aggiornamento professionale di base.

Piattaforma di formazione a distanza: http://elearn-anpe.agenziapedagogicaeuropea.eu
 

Prezzo: € 30,00 (IVA inclusa)   Ordina ora

 

 

Copyright 2017 ANPE - Tutti i contenuti sono di proprietà dell'ANPE, ne è vietata la riproduzione.

Designed by RC Service - Servizi Web