Login Registrazione
Sei qui: ANPE > Chi siamo

 

Chi siamo

ANPE, che nasce nel 1990, è un’associazione professionale che ha sede legale in Roma ed è presente su tutto il territorio nazionale con sedi regionali o coordinamenti regionali. Oggi ANPE è la maggiore associazione italiana di rappresentanza dei pedagogisti e la più accreditata tra le Istituzioni pubbliche e private.

Già componente della Consulta delle Associazioni professionali non regolamentate del Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro è censita dal CNEL e oggi aderisce a CONFASSOCIAZIONI. E’ componente dell'Osservatorio Nazionale per l'Infanzia, la Preadolescenza e l'Adolescenza - Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali dal 1998 ai sensi della Legge 451/97 con successiva riconferma del Ministero della Solidarietà Sociale e Ministero per le Politiche della Famiglia con D.P.R. del 23 luglio 2007. E’ membro fondatore e delegazione italiana della Federazione Europea dei Professionisti della Pedagogia (FEPP) e dal 2006 è socio unico della “Agenzia Pedagogica Europea – Ricerca Documentazione e Formazione srl”.

ANPE è citata nel 3° e 4° rapporto alle Nazioni Unite sulla condizione dell’infanzia e l’adolescenza - volume “Diritti in crescita” (2010) della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento Politiche per la Famiglia, Ministero del Lavoro, Ministero Affari Esteri, Osservatorio Nazionale per l’infanzia e l’adolescenza, Istituto degli Innocenti.

ANPE è descritta tra le associazioni che adottano “best-practies” nel volume di Angelo Deiana e Stefano Paneforte “Il futuro delle associazioni professionali” edito dal Gruppo 24Ore, Milano 2010.

Ha stipulato un protocollo d’intesa con il Ministero della Giustizia – Dipartimento per la Giustizia Minorile - ed i Centri per la Giustizia Minorile in cui è previsto anche il coinvolgimento delle Procure Minorili presso i Tribunali per i Minorenni. Ha sottoscritto un protocollo d’intesa con la Direzione dello Studente del Ministero della Pubblica Istruzione ed ha collaborato per circa otto anni con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano nella realizzazione del Master di II livello in “Progettazione pedagogica nel settore della giustizia penale e civile” e attualmente collabora con la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università La Sapienza di Roma nel master di I livello in Media-Education.

ANPE pubblica da più di dieci anni la rivista scientifica “Professione Pedagogista” ormai consolidata nel panorama editoriale italiano; è membro fondatore della Federazione Europea dei Professionisti della Pedagogia con sede in Roma di cui ne sono il Presidente Europeo, ed ha sottoscritto numerosi protocolli con associazioni di pedagogisti di altri Paesi della U.E., con Aziende Sanitarie e numerosi Enti pubblici e privati.

Gli scopi

ANPE, che è un’associazione apolitica e non ha scopi di lucro, nasce per promuovere la regolamentazione della professione del pedagogista e la sua formazione.

Essa si propone di:

  • promuovere e far riconoscere il ruolo e la professionalità del pedagogista, come specialista dell’educazione, nell’ambito delle Amministrazioni pubbliche e private;
  • promuovere la regolamentazione della professione di pedagogista mediante la costituzione di un albo professionale;
  • promuovere e svolgere attività scientifica e di ricerca pedagogico-educativa per contribuire allo sviluppo professionale del pedagogista;
  • promuovere e gestire corsi di formazione e/o perfezionamento post lauream per i giovani laureati in Pedagogia e/o Scienze dell’Educazione.

Chi ne fa parte

Possono iscriversi all’ANPE i laureati in Pedagogia o Scienze dell’Educazione con titolo quadriennale o specialistico/magistrale di II livello in una delle classi di Scienze dell’Educazione che svolgono o si accingono a svolgere la professione di Pedagogista.